A cosa sono dovute le differenze di prezzo negli estrattori di succo? Info utili e dettagli

L’estrattore di succo è uno dei prodotti più interessanti di questi ultimi anni, sempre più spesso acquistato e gettonato. È un dispositivo in grado di preparare degli ottimi succhi di frutta e di verdura. Il suo uso è adatto anche per la preparazione di latti vegetali e di sorbetti privi di zuccheri aggiunti e di altri additivi, utilizzando solo ed esclusivamente ingredienti di origine naturale.

Quando si va alla ricerca di un certo modello di estrattore di succo, ci sono alcuni elementi molto importanti da valutare per scegliere il modello più in linea con le proprie necessità di uso. In questa guida cercheremo di capire quali sono i principali fattori decisivi per la scelta di un estrattore di succo e in che modo il loro prezzo viene influenzato proprio da questi fattori.

Da cosa dipende il prezzo di un estrattore di succo

I modelli di estrattori di succo che oggi si possono reperire sul mercato sono numerosi e spesso sono molto diversi tra di loro. Questo è dovuto a a tutta una serie di elementi che hanno a che fare principalmente con:

  • struttura e tipologia;
  • capacità di estrazione;
  • prestazioni di utilizzo;
  • praticità di uso;
  • accessori in dotazione;
  • manutenzione richiesta.

La considerazione di tutti questi elementi diversi tra loro ha un peso non indifferente nel prezzo di vendita finale di un certo estrattore di succo. Alcune persone ad esempio potrebbero preferire un modello di estrattore poco accessoriato oppure dotato di poche funzioni di utilizzo. Al contrario, un altro utente potrebbe preferire l’acquisto e l’uso di un modello più funzionale e che permette una praticità di utilizzo maggiore. Vediamo più nel dettaglio tutti gli elementi che hanno un peso nella determinazione del prezzo di un estrattore di succo.

Struttura, tipologia e dimensioni

Uno dei primi fattori da considerare nella scelta di un estrattore di succo è la struttura, vale a dire la forma del prodotto e il suo relativo ingombro, vale a dire le sue dimensioni. Ad esempio, i modelli con struttura orizzontale di solito hanno un prezzo maggiore rispetto a quelli con struttura verticale. Questo si deve al fatto che i modelli con struttura orizzontale hanno spesso strutture più larghe e hanno di solito una capacità di estrazione maggiore.

A parità di quantità di frutta utilizzata, con l’uso di un estrattore di succo orizzontale hai la possibilità di ottenere una maggiore quantità di succo rispetto a quella che puoi ricavare dall’utilizzo di un estrattore verticale. Nonostante questo, gli estrattori di succo orizzontali hanno di solito un design meno accattivante e risultano anche più ingombranti rispetto ai modelli con struttura verticale.

Non è detto quindi che i modelli con struttura orizzontale vadano bene per tutti gli utenti. Alcune persone potrebbero preferire un modello orizzontale o verticale in base alle proprie necessità di utilizzo e alla quantità di succo che desiderano preparare.

Capacità di estrazione

Come già anticipato con l’uso di un estrattore con struttura orizzontale, di solito si ha la possibilità di ricavare una maggiore quantità di succo a parità di frutta o verdura utilizzata e rispetto a quella che si può ottenere con un estrattore verticale. Tuttavia, esistono anche dei modelli verticali molto performanti, dotati di un contenitore che vanta una buona capacità di estrazione.

Quando si considera la capacità di astrazione di un estrattore di succo, ci si riferisce spesso non solo alla quantità di succo che si può preparare con l’uso di un estrattore, ma anche alla quantità massima di scarto che il contenitore di cui l’estrattore è dotato è in grado di raccogliere.

Una volta terminato lo spazio che l’estrattore ha a disposizione per la raccolta degli scarti, occorre interrompere il lavoro per liberare il contenitore dai residui rimasti. È ovvio che un contenitore di dimensioni maggiori permette di produrre anche una maggiore quantità di succo senza interrompere il funzionamento del dispositivo. Allo stesso tempo, i modelli di estrattori con una maggiore capacità di estrazione spesso hanno anche dei prezzi di vendita più elevati.

Prestazioni di uso

Le performance degli estrattori di succo sono alcuni tra gli aspetti principali che influenzano il prezzo di vendita del prodotto. In base alle performance di un estrattore, alcuni modelli rendono gli alimenti più facilmente trattabili e offrono anche una maggiore durata di utilizzo per ogni sessione di estrazione di succo.

Questi prodotti effettuano un lavoro di estrazione a secco. A differenza degli altri prodotti., come la centrifuga o il frullatore, non sfruttano l’alta velocità o le alte temperature per sminuzzare frutta e verdura che viene inserita al loro interno. Questo funzionamento si deve alla presenza della coclea che può avere forme e dimensioni diverse. Le prestazioni di una struttura possono cambiare in base:

  • al numero di giri al minuto che il motore è in grado di compiere;
  • alla capacità di ruotare in uno o due versi;
  • al tempo continuo di lavorazione che il prodotto è in grado di garantire.

Fin da piccolo la scrittura è stata per me un rifugio e una passione. Adesso è diventata il mio lavoro. Sempre attento a quello che scrivo e a come lo scrivo, ho avuto la possibilità di crescere professionalmente nel mondo delle parole. Mi piace soprattutto recensire prodotti di uso comune e rendere accessibili i miei contenuti a tutti gli utenti.

Back to top
menu
Migliori Estrattori di Succo